IEEE Milestone: Galileo Ferraris

Galileo Ferraris, professore al Museo Industriale Italiano, (oggi Politecnico di Torino), concepì e dimostrò il principio del campo magnetico rotante

Il 21 gennaio 2021, alle ore 15.30, si svolgerà la cerimonia on-line del conferimento dell’IEEE Milestone, dedicata all’invenzione del campo magnetico rotante e del motore ad induzione di Galileo Ferraris.

IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) è un’organizzazione senza scopo di lucro che conta oltre 330.000 membri in 150 paesi. Il riconoscimento IEEE Milestones premia i risultati tecnici significativi in tutte le aree associate all’IEEE ed è attribuito a quelle ricerche che possono considerarsi pietre miliari nell’innovazione tecnologica e nell’eccellenza a beneficio dell’umanità e che si trovano in prodotti, servizi, documenti fondamentali di ricerca e brevetti di ingegneria elettrica.

Fino ad oggi in Italia è stato conferito alle invenzioni di Volta, Pacinotti, Marconi, Fermi e Dadda.

A questi si aggiungerà dal 21 gennaio il nostro Galileo Ferraris. In questa occasione la Milestone è dedicata all’invenzione del campo magnetico rotante e del motore ad induzione.

Il testo della milestone recita: “Galileo Ferraris, professore al Museo Industriale Italiano, (oggi Politecnico di Torino), concepì e dimostrò il principio del campo magnetico rotante. Il campo di Ferraris, prodotto da due bobine fisse con assi perpendicolari, era guidato da correnti alternate sfasate di 90 gradi. Ferraris ha anche costruito prototipi di motori a corrente alternata bifase.
Campi rotanti, correnti polifase e la loro applicazione ai motori a induzione hanno avuto un ruolo fondamentale nell'elettrificazione del mondo”.

 

Trovate qui tutti i dettagli sulla cerimonia.

Per partecipare alla cerimonia: https://www.mediastream.polito.it/