Bioengineering

.

Applying engineering principles and methodologies to devise innovative solutions to open-ended, unmet challenges in health, medicine and biology to improve human lives.

Bioelettromagnetismo

Il bioelettromagnetismo riguarda lo studio delle interazioni tra campi elettromagnetici e sistemi biologici. Le nostre aree di competenza consistono nella valutazione dell'esposizione umana ai campi elettromagnetici mediante tecniche di elettromagnetismo computazionale sia deterministico che stocastico, modellazione statistica dell'esposizione mediante approcci di Machine Learning, modellazione computazionale delle interazioni tra campi elettromagnetici e corpo umano a diversi livelli (da micro a macro) e lo sviluppo e la valutazione di applicazioni mediche dei campi elettromagnetici. Queste competenze sono proprie del "Laboratorio EMF4Health".

LaboratoriEMF4Health

InfrastruttureComputational Bioelectromagnetic Laboratory

Progetti: ESPOJAM | RFBIO | GREAM3 | EXPOAUTO

Tissue engineering

Le conoscenze riguardano principalmente lo sviluppo di (a) nuovi biomateriali intelligenti per applicazioni di medicina rigenerativa e (b) bioreattori fluidici che forniscono gli stimoli fisiologici a cellule e tessuti.
Partendo da queste considerazioni, il gruppo è attivamente coinvolto in questi argomenti: (a) progettazione, ingegnerizzazione e sviluppo di biomateriali funzionali 3D come sostituti tissutali o come sistemi modello di tessuti 3D ex vivo (b) progettazione e sviluppo di bioreattori innovativi per colture ingegnerizzate di tessuti in ambiente 3D sotto stimoli fisici adeguati (per esempio stimoli meccanici, elettromagnetici, fluidici); (c) sistemi di modelli 3D in vitro innovativi per indagare aspetti fondamentali del differenziamento cellulare e dello sviluppo dei tessuti biologici in condizioni controllate e definite, sia sane che patologiche come la progressione tumorali.

Laboratori: Bioengineering and Tissue Engineering

Infrastrutture: Bioengineering Lab

Progetti: CUPIDO | B2B

ICT for Health and Well-Being

Non-invasive technologies for health, training, and sport

This multidisciplinary research area aims at the automatic assessment of health parameters and motor performance by bringing together principles and methods of kinesiology and physiology with computer science.
The automated assessment is applied in the context of wellness and health monitoring, rehabilitation, sports and training. It is based on computer vision, machine learning and signal processing methodologies applied to the analysis and the characterization of the body movements and of the physiological signals acquired by non-invasive sensors, among which RGB-Depth sensors, custom 2D/3D single-camera and multi-camera systems, body sensor networks. Potential applications of the research activity include, but are not limited to: monitoring and rehabilitation of neurological diseases; athletic performance assessment; AR/VR based training of operators; sleep monitoring; pandemic monitoring.

LaboratoriesNon-invasive ICT Technologies

Infrastructure FacilitiesEHW Lab

Projects: ReHome | Tango